Da Chamonix a Annecy con i fiocchi

annecy

Neve, raclette e vini francesi

Un week end a Chamonix nel periodo natalizio promette sport, relax, cucina francese e, con un po’ di fortuna,  anche grandi nevicate.

Chamonix

Chamonix  si trova nell’Alta Savoia francese,  poco dopo il traforo del Monte Bianco per chi arriva dall’Italia. Il paesaggio cambia drasticamente rispetto alle ultime località sciistiche italiane della valle d’Aosta facendosi piacevolmente dinamico, cittadino… francese!

Chamonix significa in ogni momento vista sul Monte Bianco, nonchè punto di  partenza per escursioni mozzafiato come quelle della funivia dei ghiacciai che si congiunge con l’italiana Skyway di Cormayeur.

Oltre alla bellezza del paesaggio, la cittadina offre mille possibilità di svago, aperitivi, pranzi e cene in compagnia, con tantissime brasserie, birrerie all’aperto, negozi di articoli sportivi in ogni angolo per gli appassionati di sci, trekking, arrampicata e tante possibilità di alloggio in hotel e appartamenti per una settimana bianca o un week end.

Chamonix

La funivia Aiguille de Midi porta a 3842 metri  offrendo un panorama spettacolare e tante possibilità  per gli sportivi, mentre il Trenino di Montervers porta al Ghiacciaio di  Aletsch.

Chamonix centro week end montagna

Le stazioni sciistiche sono numerose, da più semplici come Le Tour, di media difficoltà come Les Houches fino a quelle del ghiacciaio, riservate ai veri esperti.

Chamonix centro week end montagna

In città spiccano la chiesa di San Michele, i colori delle abitazioni e la piazza del centro bella e ampia.

Chamonix centro week end montagna orso neve

La romantica Annecy

Da Chamonix in un’ora si arriva a Annecy, la splendida Venezia francese che nel periodo natalizio si anima di festa con i mercatini che offrono cibo, champagne ostriche  e vin choude  a tutte le ore, oltre alla grande offerta di prodotti artigianali.

Sono i canali e i suoi vicoli pittoreschi a renderla speciale,  in particolare nella zona vecchia dominata dal Palais de l’Isle nel mezzo del fiume Thiou, nato come fortezza nel XII palazzo e passato poi da residenza a sede del governo fino a prigione nel 1800 e durante le grandi guerre. Ma anche l’architettura delle  abitazioni e il lago su cui Annecy sorge, considerato il più pulito d’Europa,  sono complici della bellezza del luogo.

Annecy Francia

Senza contare che attorno a tanta bellezza si intravedono le Alpi francesi che, con la neve invernale, si trasformano in un romantico contorno pittorico.

Bellissimo anche il Castello che era residenza dei conti di Ginevra e dei Savoia, costruito nel XIII secolo, oggi museo e sede di importanti mostre d’arte.

Francia Annecy mercatini natale

Una cena tipica a Chamonix

Siamo al ristorante Le Monchu: ottimi piatti tipici e vini francesi. Tra Raclette, fondue Reblochonnade, tartiflette, bourguignonne, pierrade, zuppa di cipolle, salumi e vini…. direi che  siamo usciti decisamente soddisfatti…
La cucina del Monte Bianco non si contraddistingue per leggerezza e non è neanche economica, ma deve essere sperimentata almeno una volta:  il formaggio di chamonix, in particolare quello affumicato, è succulento e delizioso e la carne abbrustolita nel pentolino, e insaporita con le varie salse francesi, merita una lunga cena.

Chamonix ristoranti montagna week end
Bourguignonne
Chamonix ristorante zuppe francia cucina francese
Zuppa cipolle e reblochon fritto
Tartiflette

Curiosità:  le birre!

Una birra freschissima, tra le più buone che ho assaggiato: La blanche, Brasserie du Mont blanc, preparata con l’acqua dei ghiacciai del Monte Bianco. Sapori speziati, note di coriandolo e agrumi rendono particolarissima questa specialità, nata dalla miscelazione di vari tipi di luppolo e malti.

Abbiamo assaggiato anche la birra verde,  aromatizzata con Genepi… bellisdsima e ovviamente da provare, senza grandi aspettative però!